il portale dell'ornitologia Toscana
 
Il Rampichino n 44

Assemblea

L'assemblea annuale dei soci si terrà il 9 aprile alle 22 o in seconda convocazione il 10 aprile alle 10.00 a Barberino del Mugello presso il Borgo La Fratta, via di Latera 40. Le istruzioni dettagliate per arrivare le potete trovare direttamente sul sito della struttura (www.borgolafratta.it).

L'ordine del giorno sarà il seguente:

-        resoconto attività 2009 e programma 2010;

-        approvazione del bilancio;

-        presentazione nuovi soci;

-        varie ed eventuali.

Quest'anno l'assemblea si svolge lontano dalle consuete località pisano-livornesi per due motivi: avvicinare l'appuntamento a centri ricchi di soci e per una volta far fare loro pochi chilometri (ma la prossima volta si farà altrove, non ci prendano il vizio!) e poi festeggiare i 25 ANNI DEL COT (!!) in una cornice particolarmente bella.

Al di là degli aspetti conviviali, l'appuntamento è particolarmente importante in quanto il primo punto all'OdG nasconde un grosso fermento! Il Cot è tra i promotori del nuovo progetto atlante nazionale, che si prefigge di aggiornare il quadro distributivo dell'avifauna nidificante ad oltre 25 anni di distanza dal primo atlante e di descrivere per la prima volta a livello nazionale la distribuzione invernale dei nostri uccelli. L'obiettivo fissato è quello di produrre delle mappe distributive semiquantitative, cioè che permettano non solo di conoscere l'areale delle diverse specie, ma anche di definire le principali variazioni di abbondanza al suo interno. L'impresa non è semplice e la necessità di coprire tutto il territorio nazionale in maniera omogenea la complica ulteriormente; un protocollo unico per il rilevamento delle specie più diffuse che garantisca il giusto compromesso tra qualità dei dati, sforzo di lavoro e diffusione dei rilevatori nelle diverse aree del paese è attualmente in fase di studio. Del resto, il daffare comunque non manca, dal momento che, rimanendo in tema di nidificanti, le situazioni da fronteggiare sono comunque numerose, considerate la varietà di specie da rilevare e di situazioni ambientali in cui operare.

Nel corso dell'assemblea discuteremo le strategie che il Cot intende adottare per portare a compimento l'atlante (per ora si parlerà solo dei nidificanti) e nel futuro realizzare i nuovi schemi di monitoraggio dell'avifauna della Regione Toscana.

A seguire, nel pomeriggio, avremo un edizione speciale dell'OcchioCOT con rare immagini di soggetti implumi, oltre alla 'solita' documentazione fotografica degna delle migliori indagini sociologiche!

Al termine cena sociale, musica, festa.

Pranzo e cena saranno organizzati in proprio, come nell'ultima riunione, e ai partecipanti sarà richiesto un contributo spese (per adesioni epollonara@gmail.com).

 

Pianosa

Ricordiamo che sono disponibili gli ultimi posti per il campo di inanellamento di Pianosa (13/4-18/5, contattare iacopo.corsi@virgilio.it).

 

Se vuoi, puoi scaricare qui Il Rampichino in formato pdf.

 
COT-CentrOrnitologicoToscano | CP470 - 57100 Livorno | P.IVA 01356080497